Basket, Dinamo in campo per l'Europe Cup

Una vittoria per archiviare il passaggio del turno in Europe Cup con due giornate di anticipo e concentrarsi sul campionato dopo il passo falso di Cremona. Stasera alle 20.30 al PalaSerradimigni la Dinamo Sassari Banco di Sardegna ospita il Leicester Riders. È la prima gara di ritorno del girone H, e dopo tre successi in altrettante partite i sassaresi, vincendo oggi, sarebbero matematicamente qualificati al secondo turno. "È il nostro obiettivo, sarebbe un risultato importante, giocheremo con dedizione e impegno", dice coach Vincenzo Esposito, anche se almeno un po' la testa di Sassari è già a sabato, quando alle 20 a Sassari arriverà la prima della classe, l'Umana Reyer Venezia: un'ottima occasione per riscattare la mezza delusione di domenica contro gli ex Meo Sacchetti e Travis Diener. Restando alla gara di stasera, Esposito ricorda ai suoi che "i Riders hanno inserito elementi che all'andata non c'erano" e che "nel terzo turno hanno dato filo da torcere a Szolnoki". Il Leicester è dunque "una squadra da rispettare, con importanti doti atletiche e con la vocazione per l'1 contro 1 e il contropiede". Dopo Cremona, Esposito cerca risposte. "Domenica abbiamo perso perché nei momenti cruciali abbiamo giocato con poca intensità, soprattutto in difesa. Niente di tragico - prosegue - ma certe disattenzioni difensive hanno permesso il loro break decisivo, soprattutto fuori casa è fondamentale restare attaccati alla partita".(ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Mara

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...