Mara

Gdf sequestra titoli credito per 1,5 mln

Doveva essere un normale controllo nell'azione di contrasto allo spaccio di droga, ma per i finanzieri del Comando provinciale di Sassari la perquisizione nell'appartamento di un nigeriano si è rivelata una vera sorpresa: il cittadino extracomunitario, residente a Napoli, teneva nascosti in casa titoli di credito, presumibilmente falsi, del valore complessivo di 1,5 milioni di dollari. Si tratta di 1.500 ordini di pagamento dell'istituto di intermediazione finanziaria Money Gram, ciascuno del valore nominale di 994 dollari, emessi in Texas. L'uomo è stato denunciato per ricettazione, mentre le indagini continuano per risalire ad eventuali complici e stabilire l'esatta provenienza dei titoli sequestrati. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie