Mara

La Cavalcata Sarda nel Maggio sassarese

Il clou sarà la 69/a edizione della Cavalcata Sarda, che colorerà Sassari domenica 20 maggio, ma il programma del "Maggio sassarese" quest'anno si presenta ricco di appuntamenti piccoli e grandi, tutti da non perdere. Il cartellone degli eventi è stato presentato a palazzo Ducale dal sindaco Nicola Sanna. Il cartellone di maggio comprende oltre 100 eventi che si prolungheranno fino al 21 giugno, all'insegna della cultura e della tradizione sarda, con palcoscenici estesi a tutta la città, compresi i quartieri periferici e il sito archeologico di Monte d'Accoddi. In programma teatro, cinema, musica, danza, esposizioni artistiche e tanto altro. Si inizia il 3 maggio con "Entula", il festival letterario diffuso organizzato dall'associazione Liberos, arrivato quest'anno alla sesta edizione. Il 5 e 6 maggio va in scena "Monumenti Aperti", che consentirà di visitare 45 monumenti. Poi la Cavalcata Sarda, che quest'anno è inserita nelle celebrazioni dell'Anno europeo del patrimonio culturale. I numeri della Festa della bellezza testimoniano, come sempre, l'importanza della manifestazione: parteciperanno 65 gruppi folk e 27 a cavallo, per 2mila e 500 figuranti e 270 cavalieri, che arriveranno da tutta la Sardegna e sfileranno in costume tradizionale lungo il precorso cittadino di due chilometri che avrà come fulcro piazza d'Italia. Per l'occasione il Comune ha raddoppiato la capienza delle tribune, che potranno ospitare fino a mille e 400 spettatori. Le serate dedicate alla rassegna di danze e canti popolari della Cavalcata sarà presentata da Giuliano Marongiu, mentre l'Ippodromo di Sassari ospiterà, sempre nel giorno della Cavalcata, le pariglie pomeridiane. Per l'organizzazione dell'intero "Maggio Sassarese" palazzo Ducale ha investito 600mila euro, in gran parte arrivati da finanziamenti regionali: 480 mila per la Cavalcata e 120 per il resto delle manifestazioni.(ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie